Home > Percorsi formativi

Percorsi formativi

Le azioni promosse, progettate per rispondere ai fabbisogni formativi delle persone e delle imprese e realizzate grazie anche a risorse nazionali e del Fondo Sociale Europeo, riguardano:

  • Percorsi formativi biennali, per minori di 18 anni che, dopo almeno 10 anni di permanenza nel sistema scolastico (periodo previsto dal diritto-dovere all’istruzione e formazione), consentono ai giovani di assolvere l’obbligo formativo e di conseguire una qualifica europea professionale di III livello EQF.
  • Interventi formativi rivolti a disoccupati o per la ricollocazione professionale per il conseguimento di una qualifica professionale o per l’acquisizione di conoscenze e capacità che favoriscano l’inserimento lavorativo. Altre azioni formative sono rivolte a lavoratori fuoriusciti o provenienti da imprese colpite da crisi aziendali e settoriali, con interventi di sostegno per la ricerca di una nuova occupazione e percorsi integrati per il rafforzamento e l’implementazione delle competenze individuali.
  • Percorsi formativi, anche individuali, destinati a soggetti svantaggiati e finalizzati all’inserimento o reinserimento  lavorativo.
  • Percorsi formativi rivolti a diplomati o laureati (occupati e non) per conseguire una qualifica, specializzarsi, perfezionarsi o aggiornarsi attraverso il potenziamento delle competenze acquisite durante il percorso scolastico o nel corso di pregresse esperienze lavorative.
  • Formazione per le imprese (rivolta al proprio personale anche in Cassa Integrazione Ordinaria e/o in deroga, con contratti di lavoro atipici, soci di cooperative e imprenditori) mirata a sostenere le innovazioni tecnologiche e organizzative, a valorizzare professionalmente i lavoratori, ad anticipare i cambiamenti e promuovere la competitività e l’imprenditorialità, a migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro. 

 

Per approfondire:

Torna indietro